testata per la stampa della pagina
anagrafe

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 139 del 16 giugno 2016  il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 25 maggio 2016  recante: "Determinazione del corrispettivo a carico del richiedente la carta d'identita' elettronica, ai sensi dell'art. 7-vicies quater del decreto-legge 31 gennaio 2005, n. 7, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 marzo 2005, n. 43"
Il predetto decreto, oltre a definire  i costi a carico del richiedente la carta di identitą elettronica., detta le modalita' di riscossione nonché ' gli adempimenti a carico ei Comuni.
L' importo da corrispondere a titolo di rimborso  spese e' pari a  euro 13,76, oltre IVA e oltre i diritti fissi e di segreteria, se previsti e deve essere riscosso dai Comuni o dagli uffici diplomatico - consolari al momento della presentazione della richiesta di emissione della carta d'identita' elettronica e riversato dai Comuni stessi il quindicesimo giorno e l'ultimo giorno lavorativo di ogni mese.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: