testata per la stampa della pagina
stato civile




La Corte di Cassazione, prima Sezione Civile,  con ordinanza interlocutoria n. 2507 del 27/01/2023 "ha rimesso gli atti al Primo Presidente per valutare l'opportunità dell'assegnazione alle Sezioni Unite, ai sensi dell'art. 374, comma 2, c.p.c., della questione di massima di particolare importanza se, nel caso di scioglimento dell'unione civile, ai fini del riconoscimento dell'assegno di cui all'art. 5, comma 6, della l. n. 898 del 1970 al componente dell'unione civile che ne abbia fatto richiesta, assumano rilevanza anche i fatti intercorsi tra le parti anteriori alla costituzione dell'unione civile".

Fonte: Sito Corte di Cassazione.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: