testata per la stampa della pagina

Dalla carta al digitale

 

Da quest'anno il Notiziario Anusca è completamente online

 
 
 
 
 
 

Il 2023 si apre nel segno di una novità significativa che punta a ottimizzare al massimo la fruizione da parte dei comuni iscritti dell'informazione Anusca. Il Notiziario, la rivista mensile che contiene informazioni tecnico-giuridiche ed organizzative, da quest'anno sarà distribuito in maniera integralmente digitale, ad eccezione di un numero limitato di copie per gli organi istituzionali e le autorità.

Si tratta di un vero e proprio passo nel futuro che modifica radicalmente il modo di intendere la comunicazione a mezzo stampa mettendo l'Associazione al passo coi tempi e all'interno di un contesto - quello contemporaneo - che richiede alle informazioni di viaggiare sempre più velocemente in un flusso dinamico, leggero, facile da reperire e istantaneo.

Una virata decisa ma non inattesa, per due motivi principalmente. Da un lato infatti Anusca da parecchi anni ospita sul suo sito web le versioni digitali dei vari numeri del Notiziario e offre a tutti gli enti interessati la possibilità gratuita di attivarne la fruizione online tramite credenziali personali. D'altro canto, e in aggiunta, a partire dal 2021 l'Associazione ha accelerato e intensificato questa propensione alla digitalizzazione e ha avviato per i due anni successivi un processo di dematerializzazione grazie al quale un numero ogni due degli undici annuali previsti era disponibile esclusivamente in formato digitale; soluzione risultata ampiamente gradita agli operatori.

I vantaggi che questa novità comporta sono notevoli. Il passaggio completo all'online renderà più veloce la comunicazione ai Comuni, azzerando i tempi di stampa e spedizione, garantendo un'informazione ancora più attuale, attenta alle novità del momento e per questo ancora più utile agli operatori del settore. Inoltre le operazioni di conservazione e ricerca delle informazioni troveranno grande beneficio da questo cambiamento. Infatti non solo gli Enti avranno a disposizione i numeri più recenti in tempo reale, ma potranno accedere in ogni momento all'archivio di quelli già pubblicati, potendo così ritrovare l'informazione che serve nel momento in cui ne avranno bisogno.

Il Notiziario grazie al digitale potrà accrescere le sue potenzialità per i tempi ristrettissimi della sua diffusione consentendo agli operatori di avere indicazioni e suggerimenti di prima mano per una facile attuazione dei compiti d'ufficio. Oltre a ciò non possiamo trascurare il discorso sull'impatto ambientale relativo alla stampa e al trasporto della rivista che questa scelta ecologicamente orientata nel suo piccolo aiuterà certamente a diminuire. Da ora in poi tutta l'informazione Anusca sarà a portata di click.


P.S: gli Enti che hanno già rinnovato il tesseramento Anusca per il 2023, oltre che con il link sotto riportato, possono comunque accedere alla rivista tramite il percorso tradizionale: visitando la pagina di login del Notiziario Anusca e inserendo le credenziali del Comune.

 
 
 
 
 

Per sfogliare il Notiziario Anusca n. 01 / 2023 clicca sul banner qui sotto

 
 
.