testata per la stampa della pagina

ANUSCA e STESEI presentano INDAGOR PLUS: il 1º servizio nazionale integrato ANPR

 
 
 
 
 

Il 2019 inizia sotto i migliori auspici per il progetto ANPR. I dati che arrivano dalla lettura delle statistiche dicono infatti che al momento in cui scriviamo i Comuni subentrati nell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente sono 1663 per un totale di cittadini pari a 19.037.505. Questi numeri sono già di per sé indicativi dell'ottimo livello di sviluppo raggiunto dal progetto che potranno nel breve periodo migliorare: sono infatti più di 2000 i Comuni in pre-subentro, cioè che stanno ultimando le pratiche necessarie al loro ingresso nel sistema.

La strada è dunque segnata, l'Anagrafe Nazionale rappresenta il futuro prossimo per il nostro Paese come testimoniato dalle tabelle statistiche presenti sul sito del Ministero dell'Interno e dai grafici elaborati dell'Agenzia per l'Italia Digitale. Un incremento solido e trascinante e dai più scettici non pronosticato; basti pensare che poco più di un anno fa (dicembre 2017) i Comuni attivi su ANPR erano solamente 35.

ANUSCA, essendo stata tra i primissimi sostenitori del progetto dell'Anagrafe unica, vuole anche essere tra i primi attori che la valorizzano assicurando i primi servizi consentiti da ANPR e gli sviluppi legati ad essa.

ANUSCA e la struttura operativa ANUSCA srl, in sinergia con STESEI, che ha progettato e sviluppato la piattaforma digitale INDAGOR PLUS, presentano il primo servizio in assoluto integrato ANPR che permette ai Comuni subentrati di assicurare l'accesso alle proprie visure anagrafiche, in modo organizzato, a tre principali soggetti:

● La Pubblica Amministrazione locale
● I gestori di servizio pubblico
● Il personale non appartenente ai Servizi Demografici
(Polizia Municipale, settore Tributi, Servizi Sociali, Notifiche, ecc.).

 
 
 
 
 

Quali vantaggi con Indagor Plus?

 
 

Il vantaggio principale che assicura INDAGOR PLUS risiede nella qualità dei dati che sono nativi e originali ANPR: gli utenti che accederanno alle visure anagrafiche con la piattaforma INDAGOR PLUS visualizzeranno dati legali aggiornati in tempo reale prelevati direttamente dall'anagrafe centralizzata. La differenza con il metodo attuale è sostanziale poiché l'interrogazione anagrafica da parte dei soggetti abilitati dal Comune punterà non sul database locale aggiornato con ANPR ma direttamente sul database centrale detenuto dal Ministero dell'Interno e pertanto si sgraveranno i Comuni dai rischi relativi al mancato aggiornamento degli archivi locali con visure anagrafiche non corrette e non allineate ai dati ufficiali del Viminale.

Altri importanti vantaggi riguardano la semplificazione del lavoro per gli operatori comunali e delle P.A. locali che potranno consultare i dati di propria competenza in piena autonomia, così come tutti gli uffici interni diversi dai SS.DD che potranno consultare, in ragione della mansione esercitata, anche dati a livello nazionale ed utilizzarli per le rispettive finalità. Gli Ufficiali di Anagrafe avranno a disposizione un sistema efficace di gestione delle utenze e di monitoraggio delle visure e delle interrogazioni effettuate. Infine i Comuni saranno dotati di un sistema coerente rispetto alle più recenti normative sulla privacy.

 
 
 

Casi d'uso

 
 
 
 
 
 
 

LISTINO N.1 (dicembre 2018)

 
 

APPLICATIVO DI EMISSIONE DI VISURE ANAGRAFICHE ONLINE

 
 

Ente erogatore

Chi censisce utenti

Chi paga

Ente fruitore

Fonte Dati

► Anagrafe Comunale

► Anagrafe Comunale

► Anagrafe Comunale

► Uffici interni del Comune o enti esterni della PA. Visure illimitate.

► ANPR

 
 
 
FORNITURA
0 - 1000
Abitanti
1001 - 5000
Abitanti

5001 - 15000
Abitanti
15001 - 50000
Abitanti
> 50000
Abitanti
1º anno:
Canone + attivazione
350
1.400
2.440
3.950
offerta
Dal 2° anno:
Canone Uso, Assistenza e manutenzione
200
815
1.500
2.750
offerta
Servizio Gestione Utenze
85 ad utenza
85 ad utenza
85 ad utenza
85 ad utenza
85 ad utenza
 
 
 

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Gli Enti interessati a INDAGOR PLUS possono contattare STESEI al numero 011.3473620