testata per la stampa della pagina

Come gestire la responsabilità personale per affrontare la complessità delle procedure

 

Castel San Pietro Terme (BO) - 24/25 Maggio 2018

Seminario di Studio

- Partecipazione GRATUITA Enti iscritti ANUSCA anno 2018 - ISCRIZIONI CHIUSE

 
 

- L'ufficiale di stato civile e anagrafe: funzioni e ruolo
- I procedimenti ad istanza di parte e d'ufficio dell'Ufficiale d'Anagrafe
- Il preavviso ed il provvedimento di rigetto
- Il rifiuto dell'Ufficiale di Stato Civile
- L'errore: correzione e rettifica degli atti di stato civile
- Differenza tra responsabilità civile e penale

- La nozione di pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio nel codice penale (357-358 c.p.)
- Nozione di reato e comportamento deviante
- Comportamento omissivo e commissivo nel perfezionamento della fattispecie delittuosa
- Le componenti necessarie affinché si perfezioni la fattispecie delittuosa
- Reati specifici afferenti la falsità in atti: falso materiale e falso ideologico (articoli 476-493 c.p.)
- Il problema del c.d. "falso consentito"
- La corruzione oggettiva
- L'esclusione della punibilità per la particolare tenuità del fatto (art. 131 bis c.p.)

- I Servizi Demografici e i Comuni
- Le verifiche del Prefetto
- Il valore delle circolari ministeriali
- Il codice di comportamento ed il procedimento disciplinare del dipendente pubblico (artt. 54-57 D.Lgs. 165/2001)
- Rapporto tra procedimento disciplinare e procedimento penale del dipendente pubblico (art. 55 ter D.Lgs 165/2001)
- Commento ed approfondimento dei delitti dei Pubblici Ufficiali contro la PA (artt. 314-340 c.p.)
- L'oltraggio a pubblico ufficiale (art. 341 bis c.p.)

 


 
 


 


 
 

Relatori:

PELLACCHIA Giovanni - Esperto ANUSCA
MUGNAI Roberta - Esperto ANUSCA

 
 
 

Allegati: