testata per la stampa della pagina

Corso residenziale di preparazione e formazione per aspiranti operatori demografici

 
 
 

L'esigenza di reperire personale in grado di operare immediatamente negli uffici demografici, per soddisfare le richieste dei cittadini, è ormai avvertita in tutti i Comuni, ma è particolarmente sentita nei piccoli e medi, dove il blocco delle assunzioni rende particolarmente critica la situazione tanto che, a volte, viene a mancare l'unico dipendente, collocato in pensione. Gli uffici restano così privi di personale che, per esperienza e professionalità, può garantire un adeguato livello di funzionalità anche in periodi critici, come quello attuale in cui sono entrate nel vivo le attività previste per il passaggio all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, presto ampliata allo stato civile, e per il rilascio della nuova CIE.

Tale situazione è aggravata dal fatto che, negli ultimi tempi, si è registrato un notevole incremento del carico di lavoro nel settore, dovuto alle innovazioni legislative quali separazione e divorzio di fronte all'ufficiale dello stato civile, e la nuova disciplina delle unioni civili e delle convivenze di fatto, solamente per citare le novità più rilevanti.

E' risaputo che l'età media nazionale dei dipendenti pubblici del nostro Paese è la più alta a livello europeo, per cui nei prossimi mesi è prevista l'indizioe dei concorsi per sopperire a tale situazione.

In vita di ciò ANUSCA organizzerà un corso residenziale della durata di 20 giorni (in due tranche di 10 giorni intervallate da un periodo di approfondimento personale) per mettere in condizione gli aspiranti sia di poter essere utilizzati per sopperire temporaneamente alle esigenze manifestate dai Comuni, per periodi più o meno lunghi, sia per essere in grado di partecipare a concorsi per la copertura di posti vacanti nei Servizi Demografici. Il corso fornirà una preparazione approfondita, curando particolarmente le procedure e le esercitazioni pratiche, al fine di consentire l'immediata operatività nelle situazioni di difficoltà, anche in relazione ad ANPR e al rilascio della CIE.

In considerazione di quanto sopra, si chiede cortesemente ai Responsabili dei Servizi Demografici di informare i giovani attualmente senza lavoro ed interessati, invitandoli a far pervenire il modello qui scaricabile, manifestazione di interesse di massima a partecipare all'iniziativa.

La quota di partecipazione è fissata in Euro 3.000,00 comprensiva del soggiorno in regime di pensione completa per l'intera durata del corso.

L'iniziativa si terrà con un numero minimo di 20 partecipanti.

Laddove il corso fosse attivato, la prima sessione di 10 giornate si svolgerà nel periodo 4 - 16 Giugno 2018 e sarà dedicata allo stato civile; la seconda sessione, riservata alla trattazione della materia anagrafica ed elettorale, nonché agli elementi fondamentali del diritto amministrativo,si terrà nel secondo semestre in data da definire.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste alla Segreteria ANUSCA (rif. Dr.ssa Silvia Zini - tel. 051 944641 - segreteria@anusca.it).

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Richiesta informazioni

 
*
 
*
 
*
 
*