testata per la stampa della pagina

17° Congresso EVS

 

La libera circolazione nell'Unione Europea: riflessi nello stato civile e nella gestione della popolazione

 

Castel San Pietro Terme, 7/8/9 Giugno 2017

 
 
 
 
 
 

La seconda giornata del 17° Congresso EVS

Venerdý 9 giugno, seconda ed ultima giornata di lavori per la diciassettesima edizione del Congresso EVS. La sessione Ŕ stata presieduta dal Professor Paolo Mengozzi - Avvocato Generale presso la Corte di Giustizia UE.
Il programma ha visto l'intervento del rappresentante del Governo Scozzese sul tema della legge di riconoscimento di genere, mentre il rappresentante dell'Austria illustra la normativa su nome.
A seguire il Segretario Generale dell'Associazione Europea Gerhard Bangert ha chiuso il congresso con una rassegna delle principali novitÓ portate dai Paesi EVS e la presentazione della prossima, diciottesima, edizione del Congresso.

 
 
 
 
 
 

 
 

Si apre il XVII Congresso EVS

Si Ŕ aperto questa mattina, giovedý 8 giugno, presso la Sala Plenaria dell'Accademia degli Ufficiali di Stato Civile il 17░ Congresso dell'Associazione Europea degli Ufficiali di Stato Civile EVS.
I lavori sono stati aperti dal saluto del coordinatore della giornata Steve Heylen (Presidente dell'Associazione professionale belga), del Sindaco di Castel San Pietro Fausto Tinti e del Vice Prefetto Vicario di Bologna Adriana Cogode.
A seguire, gli onori di casa del Presidente ANUSCA e Vice Presidente EVS Paride Gullini che ha dato il proprio benvenuto agli intervenuti e i saluti di Simon Rijsdijk, altro Vice Presidente dell'Associazione Europea.

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

A Castel San Pietro si riuniscono gli Ufficiali di Stato Civile d'Europa


Si svolge a Castel San Pietro Terme, presso l'Accademia Nazionale degli Ufficiali di Stato Civile e Anagrafe, la diciassettesima edizione del congresso dell'EVS (Associazione Europea degli Ufficiali di Stato Civile).
Il Congresso torna a Castel San Pietro per la terza volta, dopo la prima edizione in assoluto della storia dell'associazione nel giugno del 2001 e la decima edizione del 2010.

Un centinaio di partecipanti sono giunti a Castel San Pietro da ben tredici Paesi diversi: Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Estonia, Germania, Italia, Lituania, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania e Scozia.

 
 
 
 
L'incontro tra i Presidenti delle Associazioni Europee presenti
Il saluto dell'Amministrazione Comunale di Castel S. Pietro T.
 
 
 
 

Il programma dell'iniziativa