testata per la stampa della pagina

L'Anagrafe tra controllo del territorio, welfare e libertà dei singoli

 

Brunico (BZ) - 8 Marzo 2017

Giornata di Studio

- Iniziativa riservata agli operatori dei Comuni della Val Pusteria

 
 

- Fondamenti anagrafici: residenza, dimora, domicilio e senza fissa dimora
- Il piano ecografico, ANNCSU e la via virtuale
- L'ordine del sindaco di svolgere accertamenti anagrafici (art. 4 legge 1228/1954)
- L'accertamento: svolto dalla Polizia Locale o da soggetti diversi?
- Il verbale passo dopo passo (modello ISTAT o ...?)
- L'accertamento mediante accesso a dati di terze fonti (energie elettrica, acquedotto, fornitura gas, ecc...)
- Privacy, appuntamenti per le ispezioni, seconde case, limiti ispettivi
- L'anagrafe come strumento del controllo del territorio
- Le occupazioni abusive
- Le abitazioni inidonee, tra inagibilità e libertà dei singoli
- Gli accertamenti e le emergenze sociali vecchie e nuove: migranti, minori, emarginati sociali, detenuti, ricoverati, senza tetto
- Le false dichiarazioni anagrafiche e le responsabilità penali
- Il convincimento finale dell'ufficiale d'anagrafe

 


 
 


 


 
 

Relatore:

PASQUINI Agostino - Esperto ANUSCA