testata per la stampa della pagina
anagrafe

 A marzo 2016 parte il progetto di diffusione su tutto il territorio nazionale della nuova Carta di IdentitÓ Elettronica (CIE)  per completarsi nel 2018. .La nuova CIE,   costituita da una smart card su cui saranno presenti le impronte digitali, il codice fiscale e gli estremi dell'atto di nascita, corredati da una serie di elementi di sicurezza,  permetterÓ l'innalzamento dei livelli di sicurezza riducendo le possibilita' di contraffazione. Al momento del suo rilascio, il cittadino potrÓ fornire il proprio consenso alla donazione  degli organi. Al progetto partecipano: Il Ministero dell'Interno, l'istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e l'Agid.

 
 
 
 
 
Valentini Alessio.