testata per la stampa della pagina

Dal sito dell'ISTAT, si pubblica questa notizia:
 
Martedý 21 ottobre 2014 si svolge la Giornata italiana della
statistica, promossa e organizzata dall'Istituto nazionale di statistica
e dalla SocietÓ italiana di statistica (SIS). Giunta alla sua quarta
edizione, l'iniziativa, che quest'anno ha scelto come filo rosso il tema
dell'integrazione dei dati per le analisi e le decisioni di policy nel
territorio, ha lo scopo di promuovere la funzione della statistica nel
nostro Paese. Accanto all'evento nazionale, attraverso la rete
territoriale Istat, Ŕ prevista la realizzazione di una serie di
iniziative e attivitÓ con enti, istituzioni locali, universitÓ legate
alla promozione della statistica ufficiale e pubblica.

L'evento centrale, in diretta streaming, si svolge nell'Aula Magna
Istat e prevede una mattinata di interventi istituzionali, seguiti dalla
premiazione dei vincitori dei diversi contest che promuovono tra i pi¨
giovani l'uso dei dati e pi¨ in generale della cultura statistica,
quali: #Data Challenge, Facciamo statistica, Laboratorio di statistica:
bella scoperta!, Olimpiadi della statistica 2014, Premio SIS 2013-2014
per la didattica della statistica. In parallelo, presso lo Spazio-Istat
prende forma un progetto ludico rivolto ai pi¨ giovani (8-12 anni), per
farli misurare con semplici quesiti di natura statistica.

La proiezione di un video racconta numeri, fatti e storie della Giornata
della statistica dalla sua prima edizione.

Al tema dell'integrazione dei dati e alla valutazione degli effetti
delle politiche sul territorio, Ŕ dedicata la sessione pomeridiana, che
prevede un approfondimento del keynote speaker Antonio Calafati,
coordinatore dell'"International Doctoral Programme in Urban Studies"
presso Gran Sasso Science Institute e Docente Accademia di Architettura
(USI). Al termine della relazione, un panel di esperti, moderato dal
giornalista Luca De Biase, Ŕ chiamato a commentare e a confrontarsi sui
temi della giornata.

 
 
 
 
 
Valentini Alessio.