testata per la stampa della pagina
altro

Dal sito del Ministero dell'Interno si riportano alcuni recenti pareri su:"  1) 22/05/2012 - Costituzione dei municipi
L'istituto delle circoscrizioni di decentramento comunale previsto dall'art. 17 del vigente TUOEL n. 267/2000 deve essere tenuto distinto da quello dei municipi disciplinato dall'art. 16 del medesimo testo unico, ancorché vi sia una coincidenza della denominazione utilizzata dall'ente.
In base a quest'ultima norma l'istituto del municipio rappresenta una soluzione istituzionale da poter attuare, mediante apposita previsione statutaria di carattere facoltativo, esclusivamente a seguito della fusione di due o più comuni contigui.
Ai fini della individuazione del numero massimo di circoscrizioni da istituire in ogni ambito territoriale il parametro da assumere non è quello della popolazione calcolata in base alla più recente rilevazione ISTAT, bensì è quello desumibile dai risultati dell'ultimo censimento ufficiale della popolazione legale della Repubblica che, ad oggi, risale alla data del 21 ottobre 2001 e che è stato approvato con D.P.C.M. 2 aprile 2003.

2) 04/02/2010 - Quesito decesso Presidente Circoscrizione.
Decesso Presidente Circoscrizione. E' ammissibile lo svolgimento delle funzioni del Presidente della circoscrizione deceduto da parte del Vice Presidente dell'organo esecutivo della circoscrizione stessa.
3) 04/02/2010 - Rinnovo dei consigli circoscrizionali
Qualora un comune rientri fra quelli con popolazione compresa fra i 30.000 e i 100.000 abitanti i quali, sulla base delle previsioni della legge finanziaria per il 2008 (art. 2, comma 29 della legge n. 244/2007) non potra' articolare il proprio territorio in circoscrizioni di decentramento comunale una volta esaurito il mandato elettorale degli organi circoscrizionali in carica (v. circolare ministeriale n. 5393 del 7 maggio 2008)."

 
 
 
Valentini Alessio.