testata per la stampa della pagina
anagrafe




La Carta di IdentitÓ Elettronica (CIE), rilasciata dallo Stato italiano, pu˛ essere utilizzata anche come dispositivo di firma elettronica avanzata (FEA); con la CIE il cittadino pu˛ firmare i documenti elettronici. Si pu˛ apporre la firma con la CIE su file di estensione quali pdf, jpg, png.

Le tipologie di firma consentite sono:
"PAdES" - se si intende produrre un file PDF firmato digitalmente;
"CAdES" - per tutte le altre tipologie di file.

Due le modalitÓ di firma e verifica:
- modalitÓ "Desktop" - previa installazione del Software CIE, la firma elettronica avviene mediante un PC e un lettore di smart card NFC o contactless per la lettura della CIE. La verifica della firma elettronica in questa modalitÓ pu˛ essere effettuata attraverso l'app;
- modalitÓ "Mobile":  l'utente appone una firma elettronica mediante uno smartphone dotato di interfaccia NFC e dell'app" CieSign" (disponibile sia su Google Play che su App Store). La verifica della firma elettronica con tale soluzione  pu˛ essere effettuata mediante l'app "CieSign" stessa. Il documento firmato elettronicamente con CIE potrÓ essere facilmente condiviso tramite e-mail, WhatsApp e altre app di messaggistica. La firma con CIE Ŕ regolamentata dalla normativa italiana e riconosciuta dalle Pubbliche Amministrazioni che ne consentono l'uso. Per scoprire come firmare digitalmente con la CIE guarda il Tutorial CieSign".

Per approfondimenti si rimanda alla pagina dedicata disponibile sul portale CIE.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: