testata per la stampa della pagina
anagrafe




Anche ai cittadini italiani senza dimora e non residenti in paesi diversi dall'Italia, privi di qualsiasi assistenza sanitaria, sarÓ garantita l'iscrizione all'anagrafe sanitaria per la scelta del Medico di Medicina Generale e all'accesso ai LEA. La Giunta Regionale dell'Emilia Romagna in data 27 dicembre 2021 con delibera n. 2279 ha approvato le modalitÓ e le procedure per l'iscrizione dei soggetti senza dimora nelle liste degli assistiti delle Aziende USL ai sensi della Legge Regionale n. 10 del 29 luglio 2021.

╚ la prima regione che stabilisce la possibilitÓ a coloro che non hanno dimora di avere un medico di base con l'approvazione del regolamento attuativo della citata L.R. che fissa le modalitÓ concrete per assegnare a tali soggetti un medico di base ed essere curati.

- L.R. 29 luglio 2021 n.10 recante "ISCRIZIONE DEI SENZA DIMORA NELLE LISTE DEGLI ASSISTITI DELLE AZIENDE USL REGIONALI".
GPG/2021/2354 ad oggetto: ISCRIZIONE DEI SOGGETTI SENZA DIMORA NELLE LISTE DEGLI ASSISTITI DELLE AZIENDE USL AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 29 LUGLIO 2021 "ISCRIZIONE DEI SENZA DIMORA NELLE LISTE DEGLI ASSISTITI DELLE AZIENDE USL REGIONALI" : MODALIT└ E PROCEDURE
- cfr. sito Regione Emilia Romagna

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: