testata per la stampa della pagina
stato civile

Il Decreto del Ministro
dell'Interno 9 novembre 2020 ha approvato,  tra l' altro,  i moduli in formato A4 per la redazione degli atti di stato
civile in sostituzione di quelli precedentemente in uso; quest'ultimi,  si ricorda,  ai sensi dell'articolo 8 del citato D.M., potranno essere utilizzati dai Comuni solo ed esclusivamente entro il 31 dicembre 2022. Per l'anno 2022, pertanto, in attesa dell'emanazione del d.P.C.M. di cui all'arT.10, c. 2, del D.P.R. n. 396/2000, che dovrą
disciplinare le modalitą tecniche per la tenuta degli atti dello stato civile conservati negli archivi
informatici, continueranno ad essere utilizzati i registri cartacei in essere, secondo le modalitą
indicate nel decreto del Ministro dell'Interno del 27 febbraio 2001. Per approfondimenti, cfr. la circolare Prefettura UTG di Avellino del 13/10/2021 Prot.n. 74617

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: