testata per la stampa della pagina
anagrafe




"╚ illegittimo il diniego di conversione del permesso di soggiorno per minore etÓ in permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato, opposto in ragione dell'asserita mancanza condizioni necessarie per la conversione automatica del titolo ma senza motivare a fronte del contrario parere reso dalla Direzione generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali".

Come precisato dal Consiglio di Stato le condizioni richieste per la conversione automatica del permesso di soggiorno per minore etÓ in permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato sono l'affidamento familiare tramite servizi sociali, giudice tutelare o Tribunale dei minorenni o presenza in Italia per un triennio unita all'esito positivo di un progetto almeno biennale di integrazione sociale e civile gestito da un ente abilitato, al fine di evitare l'ingresso dello straniero in prossimitÓ del raggiungimento della maggiore etÓ e il rilascio del permesso di soggiorno in elusione delle regole e dei limiti ordinari...

Fonte: cfr. Conversione del permesso di soggiorno per minore etÓ in permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato - Cons. St., sez. III, 17 dicembre 2020, n. 8132 - Pres. Frattini, est. Ferrari

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: