testata per la stampa della pagina
anagrafe




Termina il 20 dicembre 2019 la seconda edizione del Censimento permanente della popolazione che ha coinvolto circa 1 milione 400 mila famiglie in oltre 2.800 Comuni. Le famiglie ritardatarie, che non hanno risposto al questionario o che hanno risposto solo in parte, dal 14 al 20 dicembre 2019 potranno recarsi presso un Centro Comunale di Rilevazione per effettuare un'intervista direttamente con un operatore oppure anche telefonicamente oppure faccia a faccia a domicilio. Come ricorda l'ISTAT "partecipare al censimento è un obbligo di legge, che interessa i singoli componenti delle famiglie censite, e in caso di mancata risposta sono previste sanzioni". La compilazione del questionario è garantita dal segreto statistico: i dati raccolti possono essere utilizzati solo per fini statistici.

Fonte: Istat

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: