testata per la stampa della pagina
altro




Con il "Visto Schengen Uniforme" (VSU) rilasciato dalle Rappresentanze italiane all'estero è consentito l'accesso, per transito o per breve soggiorno (fino a 90 giorni), sia in Italia che negli altri Paesi che applicano la Convenzione di Schengen. Analogamente, il VSU rilasciato dalle Rappresentanze diplomatico-consolari degli altri Paesi che applicano la Convenzione, consente l'accesso anche al territorio italiano.
Per lungo soggiorno (superiore a 90 giorni) il visto d'ingresso assume la denominazione di "Visto Nazionale" (VN) e "consente l'accesso per soggiorni di lunga durata nel territorio dello Stato che ha rilasciato il visto e, purché in corso di validità, consente la libera circolazione per un periodo non superiore a 90 giorni per semestre nel territorio degli altri Stati membri".

Fonte: sito Ministero degli Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: