testata per la stampa della pagina
privacy




L'art.5 c.2 del decreto legislativo n. 33/2013 dispone"allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, chiunque hdiritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'articolo 5-bis."
Dal sito del Garante per la protezione dei dati personali le modalitÓ per l'esercizio del diritto di accesso civico a dati e documenti.

- Il decreto legislativo n. 33/2013, come modificato dal d.lgs. n. 97/2016
- Sito del Garante privacy

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prossimi corsi in programma: