testata per la stampa della pagina

13° Corso di Alta Formazione

in materia Demografica

 
 

 

La domanda di ammissione dovrà pervenire improrogabilmente entro il 30 settembre 2020

 

 
 
 
 
 
 

Scarica il Bando e la Domanda di Iscrizione

 
 
 

Giunto alla sua tredicesima edizione, il corso mira alla formazione di professionalità destinate ad un ruolo di coordinamento dei Servizi Demografici; il piano di studi prevede infatti non soltanto una solida trattazione delle materie tecnico-professionali (Anagrafe, Stato Civile, Elettorale) ma anche l'approfondimento di argomenti di stampo più gestionale-manageriale.

Il corso ha valore abilitante alle funzioni di Ufficiale di Stato Civile (Protocollo d'Intesa con la Direzione Centrale dei Servizi Demografici del 10 Ottobre 2008) ed è rivolto sia a candidati laureati sia a candidati diplomati.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

Titoli di ammissione al corso

 

Il corso è rivolto, in particolare, ai Responsabili dei Servizi Demografici o di Servizio e a chi, già inquadrato come dipendente comunale, si candidi a rivestire tale ruolo. Saranno ammessi candidati muniti di diploma di Laurea di I livello, Laurea Specialistica e Laurea di Vecchio Ordinamento, conseguiti in qualunque ambito disciplinare, nonché candidati muniti di diploma di scuola media superiore.

 
 

Domande di ammissione

 

Il corso è a numero chiuso e prevede la partecipazione massima di n. 30 persone. Il numero dei partecipanti è programmato per garantire la qualità e massimizzare l'efficacia didattica. La domanda di ammissione dovrà pervenire improrogabilmente entro il 30 settembre 2020 all'indirizzo

 

Segreteria dell'Accademia degli Ufficiali di Stato Civile e Anagrafe
c.a. Dr.ssa Silvia Zini
viale Terme 1056 - 40024 Castel San Pietro Terme BO 

 

Le domande di ammissione dovranno essere recapitate per posta raccomandata (farà fede il timbro postale) o PEC all'indirizzo fondazioneaccademia@legalmail.it o brevi manu.
Dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:
a) copia fotostatica del documento di riconoscimento
b) curriculum vitae nel quale compaiano in maniera analitica gli studi compiuti e le esperienze lavorative
c) dichiarazione di stato di servizio

La documentazione dovrà essere presentata in forma completa e contestualmente alla domanda stessa; non saranno possibili ulteriori integrazioni, pena esclusione della candidatura stessa.